Preadolescenza: niente panico!

Venerdì 4 maggio, ore 20.30-22, a Gessate, via Manzoni 11Un incontro, tenuto dalla dott.ssa Giulia Cavalli, per i genitori e per coloro che si occupano di preadolescenti a livello scolastico ed educativo, per provare a capire cosa succede nella preadolescenza e quale posto può ritrovare l’adulto accanto ai bambini che crescono.Piccoli segnali di un nuovo modo di stare al mondo e di trasformazione del corpo iniziano a irrompere nella vita del bambino… e contemporaneamente i primi scontri con i genitori, le risposte scortesi agli adulti, il desiderio (espresso in modi piuttosto rudi) di essere lasciati in pace, il rifiuto delle coccole… salvo poi ritrovarsi ogni tanto seduti sulle gambe dei ragazzoni più alti di noi, che magari qualche ora prima gridavano il loro disappunto per non avere la libertà che desiderano. 


La preadolescenza per i genitori a volte è un bel casino! E’ bello vedere i figli crescere, ma… diventa complicato capire come prenderli. Ogni preadolescente vive questo periodo (indicativamente l’età delle scuole medie) alla sua maniera: chi chiede sempre di uscire, chi non si vuole lavare, chi si ritira per ore a guardare YouTube e usare WhatsApp, chi risponde male e chi non risponde per nulla, chi ha già lo sguardo malizioso e chi ancora viaggia nel mondo delle favole…

Incontro a offerta libera per i soci Sephirah 2017-18.  Per chi non è socio, è richiesto il versamento scontato di 10 euro per associarsi. La tessera associativa è valida fino ad agosto 2018, ha valore assicurativo e dà la possibilità di accedere a tutte le iniziative dell’associazione.

Download
0 0
Feed